Questo sito fa utilizzo di Cookies, continuando la navigazione li accetti.

Strict Standards: Non-static method JApplicationSite::getMenu() should not be called statically, assuming $this from incompatible context in /home/web/www.demedica.eu/www/templates/doro_j/warp/systems/joomla/layouts/com_content/article/default.php on line 13

Strict Standards: Non-static method JApplicationCms::getMenu() should not be called statically, assuming $this from incompatible context in /home/web/www.demedica.eu/www/libraries/cms/application/site.php on line 272

Termini e Condizioni Generali di Vendita

Indice
condizioni di vendita
note legali
spedizioni e resi
privacy
cookies policy

Le presenti Condizioni di Vendita e i Termini che le definiscono sono redatte in accordo con la legge vigente in Italia; esse regolano e definiscono il rapporto contrattuale intercorrente fra Cliente e Venditore per il tramite del sito demedica.eu

1. DEFINIZIONI
Ai fini delle presenti condizioni generali di vendita sul sito, ed in aggiunta alle altre definizioni ivi contemplate, i seguenti termini avranno il significato qui di seguito riportato.
• Advanced M.Ae.S. srl - di seguito definito “Venditore” a fine di esemplificazione - è la società proprietaria del dominio web demedica.eu che intende effettuare la vendita tramite il sito e-commerce (negozio on-line) demedica.eu, dei prodotti appartenenti al proprio assortimento. Il Venditore ha sede fiscale a Lecce (LE) in Via V. Monti 15 - P.IVA/CF 03867540753.
• Cliente: è la persona giuridica o fisica, legalmente competente e superiore ai 18 anni di età che effettua un ordine tramite il negozio on-line demedica.eu
• Consumatore: è la persona fisica, legalmente competente e superiore ai 18 anni di età che acquista i prodotti offerti per scopi estranei all’attività imprenditoriale, commerciale, artigianale o professionale.
• Termini e Condizioni Generali: sono le Condizioni di Vendita che regolano tutti i contratti di compravendita conclusi tra il Cliente e il Venditore attraverso il negozio on-line demedica.eu e, quindi, applicabili al rapporto contrattuale intercorrente tra Advanced M.Ae.S. srl e il Cliente.
• Condizioni Generali di Vendita Applicabili: sono le condizioni di vendita pubblicate sul sito e-commerce demedica.eu e in vigore al momento della trasmissione dell’ordine di acquisto di un prodotto da parte del Cliente.
• Prodotto/i: sono tutti i prodotti e/o le merci commercializzati dal Venditore tramite il negozio on-line demedica.eu, e facenti parte del proprio assortimento.
• Vettore: terza parte ovvero corrieri e/o spedizionieri di fiducia e/o personale interno del Venditore, incaricati dal Venditore per la consegna dei Prodotti al Cliente.
• Visitatore: è la persona fisica o giuridica che accede, avendo i necessari requisiti, alla consultazione del Sito demedica.eu.
• Ordine: richiesta di acquisto da parte del Cliente dei Prodotti
• Transazione: l’insieme delle operazioni, requisiti di sicurezza, processi di autorizzazione e accordi inerenti al pagamento dei Prodotti ordinati tramite Carta di Credito o qualsiasi altra forma elettronica virtuale, tramite il sito demedica.eu
• DEMEDICA.EU: è il sito e-commerce (negozio on-line) del Venditore.
• Sito, sito e-commerce o negozio on-line: è l'insieme delle pagine Web consultabili nella rete internet all’indirizzo www.demedica.eu

2. OGGETTO DEL CONTRATTO ON-LINE
Gli acquisti effettuati per il tramite del Sito e-commerce demedica.eu costituiscono un contratto a distanza disciplinato dal Capo I, Titolo III (artt. 45 e ss.) del Decreto Legislativo 6 settembre 2005, n. 206 (“Codice del Consumo”) e dal Decreto Legislativo 9 aprile 2003, n. 70, contenente la disciplina del commercio elettronico, in accordo con la normativa vigente in Italia e secondo cui sono redatte queste Condizioni di Vendita e i Termini Contrattuali che le definiscono.
Ogni contratto è soggetto alle Condizioni Generali di Vendita Applicabili, cioè pubblicate sul Sito al momento della trasmissione dell’ordine di acquisto di un prodotto da parte del Cliente. Qualsiasi modifica proposta dal Cliente non è idonea a variare le Condizioni Generali di Vendita, se non espressamente accettata per iscritto dal Venditore

3. FORMALIZZAZIONE CONTRATTUALE
3.1. L’acquisto dei Prodotti sul Sito può avvenire solo previa registrazione.
3.2. Alle persone fisiche l’acquisto è consentito solo a condizione che esse abbiano raggiunto la maggiore età.
3.3. Le informazioni e l’acquisto di alcune categorie di Prodotti sono riservate esclusivamente agli operatori professionali e sanitari a causa della loro specificità.
3.4. Il Cliente garantisce che le informazioni personali fornite durante la procedura di registrazione al Sito siano complete e veritiere e si impegna a tenere il Venditore indenne e manlevato da qualsiasi danno, obbligo risarcitorio e/o sanzione derivante da e/o in qualsiasi modo collegata alla violazione da parte del Visitatore delle regole sulla registrazione al Sito o sulla conservazione delle credenziali di registrazione.
3.5. In conformità al Decreto Legislativo 9 aprile 2003, n. 70 recante disposizioni in materia di commercio elettronico, il Venditore informa il Cliente che per concludere il contratto di acquisto di uno o più Prodotti sul Sito, il Cliente dovrà compilare un modulo d’ordine in formato elettronico e trasmetterlo al Venditore, in via telematica, seguendo le istruzioni che compariranno di volta in volta sul Sito. Il contratto è concluso quando il modulo d'ordine perviene al server del Venditore.
3.6. Tutti gli ordini di acquisto trasmessi al Venditore devono essere completati in tutte le parti e devono contenere gli elementi necessari per l'esatta individuazione del Cliente, dei Prodotti ordinati e del luogo di consegna della merce.
3.7. Nel caso di ordini che risultino anomali in relazione alla quantità dei prodotti acquistati ovvero alla frequenza degli acquisti effettuati, il Venditore si riserva il diritto di intraprendere tutte le azioni necessarie a far cessare le irregolarità, comprese la sospensione dell’accesso al sito, ovvero la non accettazione o la cancellazione degli ordini irregolari.
3.8. A conferma di quanto indicato dal Cliente, il Venditore provvederà ad inviare al Cliente la conferma d’ordine riepilogativa contenente i dati forniti dal Cliente, i Prodotti acquistati nonché gli elementi essenziali dell’ordine quali prezzi, modalità di consegna, modalità di pagamento. La conferma d’ordine sarà trasmessa al Cliente all'indirizzo di posta elettronica da questi indicato.
3.9. Nel caso in cui il Cliente non riceva entro 48 ore lavorative dall’inoltro dell’ordine la ricevuta dell’ordine da parte del Venditore od altra sua comunicazione, è tenuto a contattare tempestivamente il Venditore attraverso l’indirizzo: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
3.10. Il Venditore si riserva il diritto di rifiutare o cancellare ordini che provengano da Clienti con cui abbia in corso un contenzioso legale; da Clienti che abbiano violato le condizioni generali di vendita; da Clienti che siano stati coinvolti in frodi di qualsiasi tipo e, in particolare, in frodi relative a pagamenti con carta di credito e/o elettronici; da Clienti che abbiano rilasciato dati identificativi falsi, incompleti o comunque inesatti.

4. MODALITÀ DI CONSEGNA E FATTURAZIONE DEI PRODOTTI
4.1. Il Venditore provvede a recapitare al Cliente i Prodotti, selezionati ed ordinati con le modalità di cui al precedente articolo, mediante Vettore. I Prodotti acquistati sul Sito saranno inviati e consegnati all’indirizzo postale indicato dal Cliente nel modulo d’ordine di cui al precedente articolo.
4.2. La consegna dei Prodotti è subordinata al pagamento, da parte del Cliente, del relativo prezzo con lo strumento di pagamento scelto tra quelli messi a disposizione dal Venditore.
4.3. Il Cliente prende atto che il ritiro dei Prodotto è un suo preciso obbligo. La consegna si intende al piano strada e sarà effettuata dal lunedì al venerdì nel normale orario di ufficio (dalle 9:00 alle 18:00), escluse le festività nazionali.
4.4. In caso di mancata consegna per assenza del destinatario, il pacco andrà in giacenza presso i magazzini del Vettore che, a seguito del tentativo di consegna, lascerà un avviso di passaggio
i. L’avviso conterrà anche i recapiti presso i quali il Cliente potrà contattare il Vettore per concordare la riconsegna ovvero effettuare il ritiro del pacco.
ii. Il Cliente è tenuto a ritirare il pacco nel termine di 3 giorni di calendario decorrenti dal secondo giorno successivo a quello in cui è stato lasciato l’avviso di passaggio. Nel caso in cui il Cliente non ritiri il Prodotto entro tale termine, il Vettore provvederà alla restituzione del pacco al Venditore.
iii. Pe quanto al precedente articolo, il contratto di acquisto potrà intendersi risolto di diritto, ai sensi e per gli effetti di cui all’art. 1456 C.C.; il Venditore procederà quindi, nel termine di 30 giorni lavorativi successivi alla risoluzione del contratto, al rimborso dell’importo totale, se già pagato dal Cliente, detratte le spese della consegna non andata a buon fine, le spese di giacenza, le spese di restituzione al Venditore e ogni altra eventuale spesa in cui il Venditore sia incorso a causa della mancata consegna dovuta all’assenza del destinatario.
iv. La risoluzione del contratto e l’importo del rimborso saranno comunicati dal Cliente tramite e-mail all’indirizzo da questi indicato nel modulo d’ordine.
v. Nel caso di pagamento mediante carta di credito o PayPal, l’importo sarà accreditato sullo stesso mezzo di pagamento utilizzato dal Cliente per l’acquisto. Eventuali ritardi nell’accredito possono dipendere dall’istituto bancario, dal tipo di carta di credito o dalla soluzione di pagamento utilizzata. Negli altri casi, il Venditore chiederà al Cliente di fornire le coordinate bancarie necessarie per la effettuazione del rimborso.
4.5. Il Cliente è tenuto a segnalare eventuali particolari caratteristiche relative al luogo di consegna del prodotto e/o alla sua ubicazione, inserendo una nota all’ordine, nell’apposito spazio messo a sua disposizione al termine del procedimento di acquisto e prima dell’invio dell’ordine. Nel caso in cui il Cliente non fornisca tali indicazioni o fornisca indicazioni non corrette, saranno a suo carico le eventuali spese aggiuntive che il Venditore debba sopportare per portare a compimento la consegna.
4.6. I termini di consegna decorrono dall’invio dell’ordine, salvo che sul Sito non sia diversamente indicato. Il termine di consegna dello specifico ordine sarà inoltre indicato nella conferma d’ordine. Nel caso di omessa indicazione del termine di consegna, essa avverrà, in ogni caso, entro trenta giorni a decorrere dalla data di conclusione del contratto.
4.7. Se il Venditore non adempie all'obbligo di consegna dei Prodotti entro il termine pattuito ovvero entro il termine di cui all’art. 4.5, il Cliente potrà procedere a fissare un termine per la consegna supplementare appropriato alle circostanze.
4.8. Il Cliente non è gravato dall'onere di concedere il termine supplementare:
i. se il Venditore si è espressamente rifiutato di consegnare i Prodotti, ovvero;
ii. se il rispetto del termine pattuito per la consegna dei Prodotti deve considerarsi essenziale, tenuto conto di tutte le circostanze che hanno accompagnato la conclusione del contratto, ovvero il Cliente ha informato il Venditore, prima della conclusione del contratto, che la consegna entro una data determinata è essenziale.
4.9. Se il Cliente non riceve in consegna i Prodotti entro il termine pattuito secondo quanto esposto negli artt. 4.5, 4.6 e 4.7, il Cliente è legittimato a risolvere il contratto e a ricevere la restituzione di tutte le somme pagate relativamente all’ordine effettuato
4.10. Nel caso di risoluzione posta in essere dal Cliente, il Venditore, nel termine di 15 giorni lavorativi successivi alla risoluzione del contratto, provvederà al rimborso dell’importo totale, se questo è già stato pagato dal Cliente. Nel caso di pagamento mediante carta di credito o PayPal, tale importo sarà accreditato sullo stesso mezzo di pagamento utilizzato dal Cliente per l’acquisto. Eventuali ritardi nell’accredito possono dipendere dall’istituto bancario, dal tipo di carta di credito o dalla soluzione di pagamento utilizzata. Negli altri casi, il Venditore chiederà al Cliente di fornire, le coordinate bancarie necessarie per la effettuazione del rimborso.
4.11. La proprietà dei Prodotti è trasferita al Cliente al momento della spedizione, da intendersi come il momento di consegna dei Prodotti al Vettore (“spedizione”). Il rischio di perdita o danneggiamento dei Prodotti, per causa non imputabile al Venditore, invece, è trasferito al Cliente quando questi o un terzo da lui designato e diverso dal Vettore, entra materialmente in possesso dei prodotti.
4.12. La documentazione fiscale (fattura) viene rilasciata dal Venditore sulla base dei dati rilasciati dal Cliente all’atto della registrazione nel Sito. All’atto della spedizione copia della fattura in formato PDF verrà messa a disposizione del Cliente nell’apposita area riservata e/o inviata via mail all’indirizzo mail indicato dal Cliente all’atto della registrazione sul Sito. Secondo quanto previsto delle vigenti leggi fiscali, sarà cura del Cliente scaricare a stampare il documento.

5. PREZZI
5.1. Il prezzo dei Prodotti è quello indicato sul Sito al momento dell’acquisto da parte del Cliente. Il prezzo indicato si riferisce al prezzo del singolo Prodotto, fatto salvo dove diversamente e specificamente indicato.
5.2. Tutti i prezzi di vendita dei Prodotti indicati nel Sito sono espressi in Euro. I prezzi di vendita indicati sono intesi inclusi della percentuale di aliquota IVA vigente secondo la normativa italiana.
5.3. I prezzi dei Prodotti sono da intendersi oltre ogni altra imposta e costi di trasporto.
5.4. Eventuali costi, oneri, tasse e/o imposte indirette che uno Paese dovesse applicare a qualsiasi titolo ai Prodotti oggetto di vendita saranno a carico del Cliente. Il Cliente, accettando le presenti condizioni, dichiara che la mancata conoscenza da parte sua di detti costi, oneri, tasse e/o imposte indirette non potranno costituire causa di diritto di recesso e non potranno in alcun modo essere addebitate al Venditore. È responsabilità del Cliente pagare tasse, imposte e altri oneri appropriati nel suo Paese di residenza. Il Cliente manleva il Venditore dal pagamento di dette tasse, imposte ed oneri.
5.5. In base al Paese di consegna saranno visualizzati, all’atto dell’ordine e prima della conclusione dello stesso, i costi riferiti alla spedizione.
5.6. Il Venditore si riserva il diritto di modificare il prezzo dei Prodotti in ogni momento ed anche, eventualmente, più volte nel corso della stessa giornata. Resta inteso che il prezzo del Prodotto che sarà addebitato al Cliente sarà quello indicato nel riepilogo dell’ordine, visualizzato dal Cliente prima della effettuazione dell’ordine, e che non si terrà conto di eventuali variazioni (in aumento o diminuzione) successive alla trasmissione dell’ordine stesso.
5.7. Nel caso in cui un Prodotto sia offerto sul Sito a un prezzo scontato, sul Sito sarà indicato il prezzo pieno di riferimento rispetto al quale è calcolato lo sconto.

6. INFORMAZIONI SUI PRODOTTI E DISPONIBILITÀ DEI PRODOTTI
Ciascun Prodotto è descritto all’interno di una pagina ad esso dedicato (Scheda Prodotto). Le immagini e le descrizioni presenti sul Sito riproducono quanto più fedelmente possibile le caratteristiche dei Prodotti offerti. I colori dei Prodotti tuttavia potrebbero differire da quelli reali per effetto delle impostazioni dei sistemi informatici o dei computer utilizzati dai Visitatori per la loro visualizzazione. Le immagini dei Prodotti presenti nel Sito, inoltre, potrebbero differire per dimensioni o in relazione a eventuali prodotti accessori. Tali immagini devono pertanto essere intese come indicative e con le tolleranze d’uso. Ai fini del contratto di acquisto, farà fede la descrizione del Prodotto contenuta nella Scheda Prodotto al momento dell’ordine trasmesso dal Cliente.
6.1. All’interno della Scheda Prodotto è presente una apposita sezione contenente le informazioni circa la disponibilità del Prodotto.
6.2. La disponibilità dei Prodotti viene costantemente aggiornata. Tuttavia, poiché il Sito può essere visitato da più Visitatori contemporaneamente, potrebbe accadere che più Visitatori acquistino, nel medesimo istante, lo stesso prodotto. In tali casi, pertanto, il prodotto potrebbe risultare, per un breve lasso di tempo, disponibile, essendo invece esaurito o di non immediata disponibilità, essendo per lo stesso necessario ottenere il riassortimento.
6.3. Qualora il Prodotto risultasse non più disponibile per le ragioni sopra indicate ovvero negli altri casi di sopravvenuta indisponibilità del prodotto, il Venditore avviserà immediatamente il Cliente tramite l’indirizzo e-mail che questi ha indicato nel modulo d’ordine. Il Cliente sarà, quindi, legittimato a risolvere immediatamente il contratto e il Venditore restituirà al Cliente le somme eventualmente già pagate, secondo le modalità indicate all’art. 6.7.
6.4. In alternativa e fermo restando il diritto di risoluzione di cui al precedente articolo, il Cliente potrà accettare una delle seguenti alternative:
i. qualora sia possibile un riassortimento del Prodotto, una dilazione dei termini di consegna, con indicazione del nuovo termine di consegna del Prodotto riassortito;
ii. qualora non sia possibile un riassortimento del Prodotto, la fornitura di un Prodotto diverso, di valore equivalente o superiore, previo pagamento, in quest’ultimo caso, della differenza di prezzo.
6.5. Nel caso di ordini aventi ad oggetto una pluralità di Prodotti, qualora la sopravvenuta indisponibilità riguardi solo alcuni dei Prodotti oggetto dell’ordine il Venditore avviserà immediatamente il Cliente. Questo sarà, quindi, legittimato a risolvere immediatamente il contratto, limitatamente ai Prodotti divenuti indisponibili e il Venditore restituirà al Cliente le somme eventualmente già pagate, secondo le modalità indicate all’art 6.7.
6.6. In alternativa e fermo restando tale diritto, il Cliente potrà accettare una delle seguenti proposte del Venditore:
i. qualora sia possibile un riassortimento dei Prodotti divenuti indisponibili, una dilazione dei termini di consegna relativamente a tali Prodotti, con indicazione del nuovo termine di consegna degli stessi;
ii. qualora non sia possibile un riassortimento dei Prodotti divenuti indisponibili, la fornitura di Prodotti diversi, di valore equivalente o superiore, previo pagamento, in quest’ultimo caso, della differenza di prezzo.
6.7. Nel caso in cui il Cliente si avvalga del diritto di risoluzione di cui agli art. 6.3, 6.4, 6.5, 6.6 il Venditore provvederà, entro 14 giorni lavorativi, a restituire al Cliente l’ammontare corrisposto costituito dal prezzo del Prodotto, dalle spese di consegna, se applicate, e da ogni altro eventuale costo aggiuntivo, come risultante dall’ordine.
6.8. L’importo del rimborso sarà comunicato al Cliente via e-mail all’indirizzo che questi ha indicato nel modulo d’ordine. Nel caso di pagamento mediante carta di credito o PayPal, tale importo sarà accreditato sullo stesso mezzo di pagamento utilizzato dal Cliente per l’acquisto. Eventuali ritardi nell’accredito possono dipendere dall’istituto bancario, dal tipo di carta di credito o dalla soluzione di pagamento utilizzata. Negli altri casi, il Venditore chiederà al Cliente di fornire le coordinate bancarie necessarie per la effettuazione del rimborso.
6.9. La risoluzione del contratto di acquisto ai sensi degli articoli che precedono, comporta la risoluzione del contratto di credito eventualmente collegato e di ogni altro eventuale contratto accessorio.

7. ACQUISTO DEI PRODOTTI
7.1. I Prodotti offerti sul Sito potranno essere acquistati mediante la previa selezione degli stessi da parte del Cliente ed il successivo inserimento dei medesimi nell’apposito carrello.
7.2. Terminata la selezione dei Prodotti per procedere all’acquisto di quelli inseriti nel carrello, il Cliente dovrà compilare il modulo richiesto al fine di permettere il perfezionamento del contratto. In particolare, al Cliente sarà richiesto di indicare i propri dati anagrafici, il proprio indirizzo e-mail, nonché l’indirizzo ove consegnare i Prodotti, il proprio indirizzo di fatturazione (ove diverso dal primo e se del caso) ed un numero telefonico; tali dati sono necessari per l’evasione dell’ordine e per le corrette informative che il Venditore deve fornire al Cliente.
7.3. Qualora il Cliente optasse per la modalità di pagamento a mezzo carta di credito dovrà comunicare i dati della propria carta di credito tramite connessione protetta alla quale il Venditore non potranno accedere. Per esigenze contabili/amministrative, il Venditore si riserva di verificare le generalità rilasciate dal Cliente. Nel caso di pagamento a mezzo carta di credito, l’importo dell’acquisto verrà addebitato al Cliente successivamente alla conclusione dell’ordine sul Sito.

8. RESPONSABILITÀ DEL VENDITORE
Il Venditore non è responsabile per i disservizi imputabili a cause di forza maggiore di qualsiasi natura e genere, che gli impediscano di dare esecuzione alla fornitura richiesta nei tempi concordati e previsti dal presente contratto. Sono cause di forza maggiore, a titolo esemplificativo e non esaustivo, i provvedimenti della Pubblica Autorità, lo sciopero dei dipendenti propri, dei dipendenti di società terze o dei dipendenti dei vettori dei quali il Venditore si avvale, ovvero eventi catastrofici o atmosferici, nonché ogni altra circostanza che sia al di fuori del controllo o indipendente dalla volontà del Venditore.

9. DIRITTO DI RECESSO DEL CONSUMATORE
9.1. Ai sensi agli articoli 52 e ss. del Codice del Consumo, e fatte salve le eccezioni di cui all’art. 59 del Codice del Consumo, il Cliente che riveste la qualità di Consumatore ha diritto di recedere dal contratto di acquisto del/i Prodotto/i, senza dover fornire alcuna motivazione e senza dover sostenere costi diversi da quelli previsti all’art. 56 comma 2 e all’art. 57 del Codice del Consumo, entro il termine di quattordici giorni di calendario (“Periodo di Recesso”).
9.2. Il Periodo di Recesso, fatto salvo l'art. 53 del Codice del Consumo, termina dopo quattordici giorni a partire:
i. nel caso di ordine relativo a un solo Prodotto, dal giorno in cui il Consumatore o un terzo, diverso dal vettore e designato dal Consumatore, acquisisce il possesso fisico dei Prodotti;
ii. nel caso di un ordine di Prodotti multipli con consegne separate, dal giorno in cui il Consumatore o un terzo, diverso dal vettore e designato dal Consumatore, acquisisce il possesso fisico dell’ultimo Prodotto;
iii. nel caso di un ordine relativo alla consegna di un Prodotto consistente di lotti o pezzi multipli, dal giorno in cui il Consumatore o un terzo, diverso dal vettore e designato dal Consumatore, acquisisce il possesso fisico dell’ultimo lotto o pezzo;
9.3. Per esercitare il diritto di recesso, il Consumatore deve informare il Venditore, prima della scadenza del periodo di recesso della sua decisione di recedere. Il Cliente deve prendere contatto il Servizio Clienti del Venditore comunicando gli estremi dell’ordine. In caso di recesso parziale, oltre alla ricevuta di acquisto, il Consumatore deve comunicare anche il codice del Prodotto/i acquistati che intende restituire. La comunicazione dovrà pervenire a mezzo lettera raccomandata, fax o e-mail e dovrà contenere una dichiarazione scritta e firmata sulla volontà di esercitare il diritto di recesso riepilogando tutti i dati sopra indicati e richiesti.
9.4. Ottenuta l’autorizzazione al rientro del Prodotto/i, il Consumatore dovrà restituire a proprie spese il Prodotto/i per cui ha esercitato il diritto di recesso entro 14 giorni di calendario; resta inteso che i rischi del trasporto per la restituzione dei Prodotti saranno integralmente a carico del Consumatore. In nessun caso saranno ritirati pacchi in contrassegno o porto assegnato.
9.5. Alla ricezione dei Prodotti il Venditore verificherà lo stato degli stessi e, fatto salvo le disposizioni del Codice del Consumo di cui al precedente art. 9.1, procederà, entro 14 giorni lavorativi, al rimborso dell’importo totale pagato dal Consumatore per i Prodotti, compresi i costi di consegna, esclusi quelli supplementari derivanti dalla eventuale scelta del Consumatore di un tipo di consegna diverso dalla consegna standard. Salvo che il Consumatore non abbia espressamente convenuto altrimenti, il rimborso sarà effettuato utilizzando lo stesso mezzo di pagamento usato dal Consumatore nel caso di pagamento mediante carta di credito e PayPal; negli altri casi, il Venditore chiederà al Consumatore le coordinate bancarie necessarie per effettuare il rimborso.
9.6. Nel caso di recesso parziale il Venditore provvederà restituzione del solo costo dei Prodotti restituiti escludendo la quota relativa alle spese di consegna della totalità dell’ordine effettuato.
9.7. Il Consumatore è l’unico responsabile della diminuzione del valore dei Prodotti risultante da una manipolazione diversa da quella necessaria per stabilire la natura, le caratteristiche e, se del caso, il funzionamento dei Prodotti stessi. I Prodotti dovranno essere restituiti nelle medesime condizioni di ricezione, e cioè in perfetto stato di conservazione, completi di tutti i loro elementi, inutilizzati, provvisti dell’imballo originale, integri, perfettamente funzionanti, corredati da tutti gli accessori, i fogli illustrativi, i cartellini identificativi, le etichette e, ove presente, il sigillo integro e non manomesso, nonché perfettamente idonei all’uso cui sono destinati e privi di segni di usura o sporcizia.
9.8. Nel caso in cui sulla confezione del Prodotto sia inserito il codice seriale dello stesso, essa costituisce parte del Prodotto e, conseguentemente, il Prodotto dovrà essere restituito nella confezione originale, la quale dovrà essere collocata in un ulteriore imballo, non potendosi apporre sulla stessa qualsiasi altra etichetta o nastro
9.9. Il diritto di recesso trova applicazione esclusivamente al Prodotto nella sua interezza. Esso non può pertanto essere esercitato in relazione a parti e/o accessori del Prodotto.
9.10. Ai sensi dell’art. 59 del Codice di Consumo, il diretto di recesso non è applicabile a:
i. i contratti di servizi dopo la completa prestazione del servizio se l'esecuzione è iniziata con l'accordo espresso del Consumatore e con l'accettazione della perdita del diritto di recesso a seguito della piena esecuzione del contratto da parte del Venditore;
ii. la fornitura di Prodotti o Servizi il cui prezzo è legato a fluttuazioni nel mercato finanziario che il Venditore non è in grado di controllare e che possono verificarsi durante il periodo di recesso;
iii. la fornitura di Prodotti confezionati su misura o chiaramente personalizzati;
iv. la fornitura di Prodotti che rischiano di deteriorarsi o scadere rapidamente;
v. la fornitura di Prodotti sigillati che non si prestano ad essere restituiti per motivi igienici o connessi alla protezione della salute e sono stati aperti dopo la consegna;
vi. la fornitura di Prodotti che, dopo la consegna, risultano, per loro natura, inscindibilmente mescolati con altri Prodotti;
vii. i contratti in cui il Consumatore ha specificamente richiesto una visita da parte del Venditore ai fini dell'effettuazione di lavori urgenti di riparazione o manutenzione. Se, in occasione di tale visita, il Venditore fornisce servizi oltre a quelli specificamente richiesti dal Consumatore o Prodotti diversi dai pezzi di ricambio
9.11. Nel caso in cui il recesso non sia stato esercitato conformemente a quanto previsto dalla normativa applicabile, esso non comporterà la risoluzione del contratto e, conseguentemente, non darà diritto ad alcun rimborso. Qualora il Consumatore, provveda comunque alla restituzione del Prodotto al Venditore oltre la scadenza del Periodo di Recesso, Il Venditore ne darà comunicazione al Consumatore entro 5 giorni lavorativi dal ricevimento del Prodotto, respingendo la richiesta di recesso. Il Prodotto rimarrà presso il Venditore a disposizione del Consumatore per il ritiro, che dovrà avvenire a spese e sotto la responsabilità del Consumatore medesimo.

10. GARANZIA LEGALE DI CONFORMITÀ
10.1. Tutti i Prodotti venduti sul Sito sono coperti dalla Garanzia Legale di Conformità prevista dal Codice del Consumo (D.lgs. n. 206/2005) agli artt. 128-135.
10.2. La Garanzia Legale di Conformità è riservata ai Consumatori ed ha la durata di due anni. Essa, pertanto, trova applicazione, solo per i Clienti che abbiano effettuato l’acquisto sul Sito per scopi estranei all’attività imprenditoriale, commerciale, artigianale o professionale eventualmente svolta.
10.3. Il Venditore è responsabile, nei confronti del Consumatore, per qualsiasi difetto di conformità esistente al momento della consegna del Prodotto al Consumatore e che si manifesti entro due anni da tale consegna. Il difetto di conformità deve essere denunciato al Venditore, a pena di decadenza dalla garanzia, entro due mesi dalla data in cui è stato scoperto: occorre quindi conservare sempre la prova di acquisto.
10.4. Il Consumatore dovrà informare il Venditore del difetto di conformità riscontrato, tramite comunicazione scritta da inviare a mezzo lettera raccomandata, fax o mezzo che ne comprovi la ricezione da parte del Venditore e dovrà contenere le indicazioni relative al Prodotto, e gli estremi dell’ordine nonché una descrizione del difetto riscontrato.
10.5. Si ha un difetto di conformità, quando il Prodotto acquistato:
i. non è idoneo all’uso al quale servono abitualmente i Prodotti dello stesso tipo;
ii. non è conforme alla descrizione fatta dal Venditore e non possiede le qualità del Prodotto che il Venditore ha presentato al Consumatore;
iii. non presenta le qualità e prestazioni abituali di un Prodotto dello stesso tipo, che il Consumatore può ragionevolmente aspettarsi, tenuto conto anche delle dichiarazioni fatte nella pubblicità o nella etichettatura;
iv. non è idoneo all’uso particolare voluto dal Consumatore e che sia stato da questi portato a conoscenza del Venditore al momento della conclusione del contratto e che il Venditore abbia accettato.
10.6. Sono esclusi dal campo di applicazione della Garanzia Legale di Conformità eventuali guasti o malfunzionamenti determinati da fatti accidentali o da responsabilità del Consumatore ovvero da un uso del Prodotto non conforme alla sua destinazione d'uso e/o a quanto previsto nella documentazione tecnica allegata al Prodotto.
10.7. Non vi è difetto di conformità se, al momento della conclusione del contratto, il Consumatore era a conoscenza del difetto, non poteva ignorarlo con l’ordinaria diligenza o se il difetto di conformità deriva da istruzioni o materiali forniti dal Consumatore.
10.8. In caso di difetto di conformità debitamente denunciato nei termini, il Consumatore ha diritto in via primaria, alla riparazione o sostituzione gratuita del Prodotto, a sua scelta, salvo che il rimedio richiesto sia oggettivamente impossibile o eccessivamente oneroso rispetto all’altro. In via secondaria (nel caso cioè in cui la riparazione o la sostituzione siano impossibili o eccessivamente onerose) alla riduzione del prezzo o alla risoluzione del contratto, a sua scelta.
10.9. Nel caso in cui un Prodotto, nel corso del periodo di validità della Garanzia Legale di Conformità, manifesti quello che potrebbe essere un difetto di conformità, il Consumatore dovrà informare il Venditore del difetto di conformità riscontrato, tramite comunicazione scritta da inviare a mezzo lettera raccomandata, fax o mezzo che ne comprovi la ricezione da parte del Venditore e dovrà contenere le indicazioni relative al Prodotto, e gli estremi dell’ordine.
10.10. Il Venditore darà tempestivo riscontro alla comunicazione del presunto difetto di conformità e indicherà al Consumatore la specifica procedura da seguire, anche tenendo conto della categoria merceologica cui il Prodotto appartiene e/o del difetto denunciato.
10.11. Il Venditore provvederà a ritirare il Prodotto riservandosi di effettuare i controlli qualitativi atti ad accertare la sussistenza o meno del difetto di conformità lamentato. Qualora si riscontri il difetto di conformità, le eventuali spese di riparazione/sostituzione e quelle di trasporto saranno a carico del Venditore. Qualora non si riscontri il difetto di conformità, non sarà possibile applicare la Garanzia Legale di Conformità e, quindi, le spese di trasporto e quelle eventuali di riparazione o sostituzione saranno a carico del Consumatore. Il Venditore informerà il Consumatore della circostanza e degli eventuali costi da sostenere per la riparazione o la sostituzione. Il Consumatore dovrà autorizzare la riparazione o la sostituzione a sue spese per iscritto.
10.12. In tutti casi, la riparazione o la sostituzione dei Prodotti difettosi, se dovuta, sarà effettuata nel più breve tempo possibile e comunque, salvo casi eccezionali o cause di forza maggiore, entro 60 giorni di calendario dal giorno in cui il Venditore ha ricevuto il Prodotto difettoso. Nel caso in cui la sostituzione o la riparazione inizialmente scelte non fossero effettuate entro tale termine, il Consumatore potrà richiedere uno dei rimedi alternativi previsti dalla Garanzia Legale di Conformità (sostituzione, nel caso in cui fosse stata chiesta la riparazione; riparazione nel caso in cui fosse stata chiesta la sostituzione; riduzione del prezzo o risoluzione del contratto).
10.13. Il rimborso sarà effettuato utilizzando lo stesso mezzo di pagamento usato dal Consumatore al momento dell’ordine, nel caso di pagamento mediante carta di credito e PayPal, salvo che il Cliente non abbia espressamente convenuto altrimenti. Negli altri casi, il Venditore chiederà al Cliente le coordinate bancarie necessarie per effettuare il rimborso, salvo che il Cliente non abbia espressamente convenuto altrimenti.

11. GARANZIA CONVENZIONALE DEL PRODUTTORE
I Prodotti venduti sul Sito potrebbero essere coperti da una Garanzia Convenzionale rilasciata dal Produttore (“Garanzia Convenzionale”). Il Consumatore può far valere tale garanzia solo nei confronti del Produttore. La durata, l’estensione, anche territoriale, le condizioni e le modalità di fruizione, i tipi di danni/difetti coperti e le eventuali limitazioni della Garanzia Convenzionale dipendono dal singolo Produttore e sono indicati nel certificato di garanzia contenuto nella confezione del Prodotto, se del caso. La Garanzia Convenzionale ha natura volontaria e non si aggiunge, non sostituisce, non limita e non pregiudica né esclude la Garanzia Legale.

12. GARANZIA LEGALE
A Clienti che hanno acquistato sul Sito e che non rivestano la qualità di Consumatori si applica la Garanzia Legale prevista dal Codice Civile (artt. 1490 e segg.) che ha la durata di 1 anno dalla consegna del Prodotto e deve essere fatta valere dal Cliente entro 8 giorni dalla scoperta del difetto e prima del decorso dell’anno dalla consegna. Il Cliente dovrà informare il Venditore del difetto riscontrato, tramite comunicazione scritta da inviare a mezzo lettera raccomandata, fax o mezzo che ne comprovi la ricezione da parte del Venditore e dovrà contenere le indicazioni relative al Prodotto, e gli estremi dell’ordine nonché una descrizione del difetto riscontrato.

13. PAGAMENTI IN FORMA ELETTRONICA
13.1. Gli ordini effettuati sul Sito possono essere pagati a mezzo Carta di Credito (circuito PayPal) o per Bonifico Bancario Anticipato a favore del Venditore, a seconda della scelta del Cliente.
13.2. I pagamenti effettuati a mezzo carta di credito o con altre forme elettroniche vengono effettuati mediante una connessione protetta, direttamente collegata all’Istituto Bancario titolare o al gestore del servizio di pagamento "on-line" con il quale il Venditore è convenzionato. Il Venditore non entra in possesso dei dati della carta di credito del Cliente e non può essere ritenuto responsabile di eventuali utilizzi fraudolenti della carta in oggetto.
13.3. In caso di Bonifico Bancario, il Venditore comunicherà al Cliente i propri riferimenti bancari nella conferma dell’ordine. Il Venditore e il Cliente, nel caso di pagamento mediante bonifico bancario, dichiarano ed accettano che l’esecuzione del contratto da parte del Venditore avrà inizio al momento dell’accredito dell’importo indicato nella conferma d’odine sul conto corrente del Venditore stesso.

14. PROBLEMI NELLA VISUALIZZAZIONE DELLE PAGINE
14.1. Il Cliente deve dotarsi autonomamente di apparecchiature e programmi idonei al collegamento alla rete Internet. Qualora il Cliente non riuscisse più a visualizzare parte o tutto il Sito nessun addebito o responsabilità può essere imputato al Venditore.
14.2. Il Venditore si riserva la facoltà di sospendere la visibilità del Sito in tutte o anche solo in parte delle sue funzioni in relazione a tutte le esigenze connesse all’efficienza ed alla sicurezza del medesimo. In questi casi il Venditore, fatti salvi motivi di particolare urgenza, provvederà a darne comunicazione ai Clienti con qualunque mezzo ritenuto idoneo e non appena possibile.

15. CAUSA DI FORZA MAGGIORE
Il Venditore è esentato da tutte le responsabilità per il totale o parziale inadempimento di qualsiasi obbligazione riportata nelle presenti Condizioni Generali di Vendita qualora tale inadempimento sia causato da eventi imprevedibili e/o eventi naturali al di fuori del controllo e della responsabilità del Venditore includendo, a titolo di esemplificativo ma non esaustivo, eventi (disastri) naturali, atti di terrorismo, guerre, sommosse popolari, malfunzionamento della connettività, mancanza di energia elettrica, sciopero generale dei lavoratori pubblici e/o privati, sciopero e/o restrizioni in tema di viabilità dei corrieri e dei collegamenti aerei.

16. RESPONSABILITÀ DA PRODOTTO
Valgono le disposizioni di cui alla direttiva 374/85/CEE per quanto attiene ai danni provocati dal Prodotto. Il Venditore, quale distributore, si libera da ogni responsabilità, nessuna esclusa e/o eccettuata, indicando il nome del Produttore.

17. DISPOSIZIONI CONCLUSIVE
Se uno qualsiasi dei presenti termini e condizioni generali si dimostrasse invalido o divenisse invalido in data successiva, ciò non influisce sulla validità del resto del presente contratto. In tal caso, il termine invalido viene sostituito con un termine che rappresenta il più fedelmente possibile il suo intento e scopo economico o con le appropriate disposizioni legali. Pertanto Venditore e Cliente (Parti) convengono ed accettano che l’invalidità di un termine e/o condizione non sia elemento giuridico sostanziale al fine della annullabilità o nullità dell’accordo poiché dichiarano che è fatta salva la buona fede nell’esecuzione del contratto ed il fatto che le Parti non potevano conoscere detta invalidità all’atto della conclusione dell’accordo. Il Venditore si riserva il diritto di emendare i presenti termini e condizioni generali in qualsiasi momento. I termini e condizioni generali emendati sono resi accessibili sul sito www.demedica.eu.

18. COPYRIGHT
L’intero contenuto del Sito demedica.eu, nonché dei Siti ad esso correlati, è tutelato da Copyright. Tutti i diritti sono riservati e protetti dalle leggi in materia di proprietà intellettuale e/o industriale. Demedica.eu e il logo "DEMEDICA” sono nomi, marchi e logo registrati dal Venditore; tutti gli altri nomi di Prodotti e società citati sono marchi dei rispettivi proprietari. Questo sito Internet non può essere: riprodotto né integralmente né parzialmente, trasferito con mezzi elettronici o convenzionali, modificato, collegato e utilizzato a fini pubblici o commerciali senza il previo consenso scritto di ADVANCED Medical Aesthetic Solutions srl.

19. CONTROVERSIE E LEGGE APPLICABILE
19.1. Ogni controversia relativa all’applicazione, esecuzione, interpretazione e violazione del contratto stipulato on-line dal Cliente con il Venditore è sottoposta alla giurisdizione italiana e viene eletto quale Foro competente il Foro di Lecce.
19.2. Per quanto qui non espressamente disposto, valgono le norme di legge applicabili ai rapporti ed alle fattispecie previste nel contratto stipulato on-line dal Cliente con il Venditore.
19.3. Qualsiasi controversia, derivante o comunque connessa con il Consumatore sarà rimessa alla competenza del Foro così come definito dalle norme contenute nel Codice del Consumo (D.Lgs. 6 settembre 2005, n. 206).
19.4. Se tra le Parti (Venditore e Cliente) intercorrono rapporti tra Professionisti, le Parti, con l’accettazione delle presenti Condizioni di Vendita, convengono ed accettano di eleggere, quale Foro esclusivo competente, il Foro di Lecce.
19.5. Il Cliente che risiede in uno stato membro dell’Unione Europea diverso dall’Italia, può, inoltre, accedere, per ogni controversia relativa all’applicazione, esecuzione e interpretazione delle presenti condizioni generali di vendita, al procedimento europeo istituito per le controversie di modesta entità, dal Regolamento (CE) n. 861/2007 del Consiglio, dell’11 luglio 2007, a condizione che il valore della controversia non ecceda, esclusi gli interessi, i diritti e le spese, Euro 2.000,00. Il testo del regolamento è reperibile sul sito www.eur-lex.europa.eu

20. ASSISTENZA E RECLAMI
Il Cliente per ogni informazione o reclamo potrà contattare il Venditore con le seguenti modalità ai seguenti recapiti:
e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.;
telefono: 06 90400323
fax: 06 90756248
posta: Via degli Olmetti 46 – int. C13-1 – 00060 Formello RM